History and heritage ZD news Media reports
    Roma - La mobilità condivisa è in costante crescita ed evoluzione. In Italia i servizi che hanno avuto maggiore diffusione sono il Bikesharing, il Carsharing ma anche car pooling, scooter sharing, bus sharing e park sharing, oltre alle App che in un'unica piattaforma permettono di prenotare e acquistare tutta la sharing mobility oggi a disposizione nelle città italiane. Questo successo è confermato anche dai numeri che negli ultimi anni sono lievitati per arrivare ad oltre 13.000 biciclette offerte in bike sharing in 200 Comuni e 5.764 auto in car sharing per 700.000 utenti nelle due formule free floating (l'auto che si preleva e lascia ovunque) e station based (si preleva e lascia in appositi spazi).…
    Pubblicato il: 23/11/2016 10:11
    Dal carsharing al bikesharing, ma anche carpooling, scooter sharing, bus sharing e park sharing. In Italia è boom per la mobilità condivisa, tutta a portata di app. Un successo confermato dai numeri: oltre 13.000 biciclette offerte in bike sharing in 200 Comuni e 5.764 auto in car sharing per 700.000 utenti nelle due formule free floating (l’auto che si preleva e lascia ovunque) e station based (si preleva e lascia in appositi spazi).…
    Roma, 23 nov. - (AdnKronos) - Dal carsharing al bikesharing, ma anche carpooling, scooter sharing, bus sharing e park sharing. In Italia è boom per la mobilità condivisa, tutta a portata di app. Un successo confermato dai numeri: oltre 13.000 biciclette offerte in bike sharing in 200 Comuni e 5.764 auto in car sharing per 700.000 utenti nelle due formule free floating (l’auto che si preleva e lascia ovunque) e station based (si preleva e lascia in appositi spazi).…
    Le soluzioni per la mobilità condivisa, dal bike sharing al car sharing, stanno riscuotendo grande successo nelle città italiane, complice anche l’aumento dell’offerta e degli operatori presenti sul mercato. È quanto emerso oggi a Roma nel corso della prima Conferenza nazionale della sharing mobility.…
    L’Italia della mobilità condivisa esiste, eccome. Non possesso ma accesso ai servizi di trasporto e possibilità di fruire del servizio, primo fra tutti il car sharing e il bike sharing. Una realtà decisamente in aumento, soprattutto nelle grandi città, tanto che in 700 mila ricorrono ormai all’auto condivisa. L’Italia della sharing mobility è stata fotografata oggi dalla prima Conferenza nazionale della sharing mobility che si è svolta a Roma, in Campidoglio. E che restituisce l’immagine di una crescita costante e in evoluzione, specialmente nelle grandi città.…
    Roma, 23 nov. (askanews) - Oltre 13.000 biciclette in bike sharing in 200 Comuni e 5.764 macchine in car sharing per 700.000 utenti tra la formula free floating (l'auto che si preleva e lascia ovunque) e quella station based (si preleva e lascia in appositi spazi). Dei veicoli in car sharing censiti a luglio scorso, il 34% è al servizio della sola città di Milano che conta 370.000 iscritti, seguita da Roma (il 26% dei veicoli e 220.000 utenti), Torino (16% dei veicoli) e Firenze (11%). In Italia nel 2015 sono stati fatti complessivamente circa 6,5 milioni e mezzo di noleggi con una percorrenza complessiva di 50 milioni di chilometri. Sono alcuni dei numeri, in rapido aumento, della mobilità condivisa in Italia presentati questa mattina in Campidoglio nella prima Conferenza nazionale della Sharing Mobility che si è svolta stamattina in Campidoglio, organizzata dall'Osservatorio Nazionale Sharing Mobility, nato da un'iniziativa del ministero dell'Ambiente e della Fondazione per lo Sviluppo sostenibile e composto da più di 50 membri fra cui tutti gli operatori di sharing, in collaborazione con Roma Capitale. L'amministrazione capitolina era rappresentata all'iniziativa dall'assessora alla mobilità Linda Meleo.…
    Ieri, al supermercato Carrefour di via Farini è stata presentata la prima stazione di ricarica per il servizio di car sharing, Share’ngo. Il progetto, nato dalla collaborazione tra Share’ngo e la catena di supermarket, prevede la creazione di otto stazioni che saranno attivate entro la fine dell’anno, con 30 postazioni di ricarica e 40 posizioni di parcheggio complessivi. Presenti all’inaugurazione l’assessore alla Mobilità, Marco Granelli, il direttore sviluppo commerciale Carrefour, Italia Carlo Bacchetta, e l’amministratore delegato di Share’ngo, Emiliano Niccolai. Il servizio prevede un’integrazione tra le auto in condivisione e il supermercato, con agevolazioni come 30 minuti di sosta gratuita per ogni spesa e la possibilità di convertire i punti della carta fedeltà payback in minuti di guida.…
    E’ stata inaugurata oggi a Milano, presso il punto vendita Carrefour market di via Farini 79/81, la prima di 8 stazioni di ricarica Shop’n go nei supermercati Carrefour market. Le stazioni di ricarica saranno tutte attive entro la fine dell’anno con 30 postazioni di ricarica e fino a 40 posizioni di parcheggio complessivi.…